Franchisor

progetto assistenza franchising

Progetto Assistenza: assistenza malati e anziani

PROGETTO ASSISTENZA: UN’IMPRESA INNOVATIVA NEL SOCIALE

Progetto Assistenza è stata riconosciuta Impresa Innovativa.
Un grande vantaggio, questo, che per i nostri affiliati significa avere la possibilità di avviare una start-up innovativa.
Un nuovo modello di assistenza all’avanguardia, digitalizzazione e agevolazioni fiscali e finanziarie sono, infatti, la grande forza di un franchising Progetto Assistenza.

IL NOSTRO SUCCESSO PUÒ ESSERE ANCHE IL TUO!

Il nostro progetto è nato nel 2011 e oggi dimostra il suo grande successo con più di 92 centri presenti sul territorio nazionale: una rete capillare in grado di anticipare e soddisfare i bisogni di un grande bacino di potenziali assistiti offrendo i seguenti servizi: 

  • Aiuto alla persona disabile, anziana o malata
  • Servizi al singolo, alle famiglie, ad aziende e associazioni
  • Diagnostica a domicilio
  • Servizi infermieristici e di fisioterapia
  • Integrazione e sostituzione badante


Come futuro franchisee, avrai a disposizione un ricco percorso formativo, con corsi full-immersion, accesso a piattaforme di apprendimento a distanza (corsi in e-learning, webinar,…) e incontri periodici con la casa madre. Tutta l’esperienza Progetto Assistenza, unita a quella di medici, psicologi, esperti e docenti, ti consentirà di operare con professionalità, strategia e sicurezza nel settore dell’assistenza sociale e sanitaria privata a malati, anziani, disabili e non.

progetto assistenza
progetto assistenza
progetto assistenza franchising

UN MERCATO IN FORTE CRESCITA TI ASPETTA

In un paese in cui le aspettative di vita sono sempre più lunghe (secondo dati Ocse, nel 2050 l’Italia sarà il terzo paese più anziano a livello mondiale, dopo Giappone e Spagna), offrire servizi di assistenza ai malati, ai disabili e agli anziani è una vera occasione per diventare imprenditore di te stesso in un settore in forte espansione e con tutto il supporto della nostra esperienza di franchisor.

Oggi, in Italia, gli anziani sono più di 13 milioni e di essi, 3 milioni presentano gravi limitazioni motorie. A questi dati si aggiungono i malati cronici e multi-cronici. Tuttavia, non sono solo gli anziani e i malati ad avere bisogno di un’assistenza privata più rapida e più accessibile rispetto a quella pubblica. Tante famiglie con anziani e disabili a carico hanno costante necessità di aiuto, di appoggio e di ascolto.

Per questo, ogni centro Progetto Assistenza è attivo 24 ore su 24/ 7 giorni su 7 e offre assistenza privata a livello domiciliare o presso luoghi di ricovero, degenza e/o convalescenza. Gli assistiti possono scegliere di contattare un centro Progetto Assistenza per servizi occasionali o per stipulare dei piani per servizi continuativi. Infatti, ciò che contraddistingue ogni agenzia è il fatto di essere un vero punto di riferimento per il bacino di utenza, grazie a un’offerta di servizi mirati e professionali di cura e assistenza alla persona.

GRANDI OPPORTUNITÀ CON POCHI REQUISIT

Per aprire un franchising Progetto Assistenza sono necessari pochi requisiti. Infatti, il tuo centro dovrà:

  •  avere una vetrina fronte strada,
  •  essere in una zona semicentrale,
  • avere una superficie media dai 25 ai 30 mq,
  • preferibilmente essere in una zona di forte passaggio.
  • bacino d’utenza 80.000-100.000 abitanti.

Quanto costa aprire un franchising Progetto Assistenza?

 Fee d’ingresso:  € 13.500 + royalties dal terzo mese 

Oppure: 

PROGETTOASSISTENZA e “RESTO AL SUD”

Puoi aprire il tuo centro Progetto Assistenza usufruendo dei vantaggi messi a disposizione da “RESTO AL SUD”, l’incentivo che sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove realtà imprenditoriali avviate dai GIOVANI nelle Regioni del Mezzogiorno.

Grazie al Progetto “Resto al Sud”, possiamo finanziare l’intera iniziativa: Con soli €. 3.000,00 potrai iniziare a realizzare il Tuo sogno e successivamente (a partire dal 2° semestre del terzo anno) restituire la quota finanziata con soli  €. 230,00 al Mese.

Come futuro franchisee avrai a disposizione un ricco percorso formativo, con corsi full-immersion, accesso a piattaforme di apprendimento a distanza (corsi in e-learning, webinar,…) e incontri periodici con la casa madre. Tutta l’esperienza Progetto Assistenza, unita a quella di medici, psicologi, esperti e docenti, ti consentirà di operare con professionalità, strategia e sicurezza nel settore socio-assistenziale privato.

progetto assistenza
progetto assistenza

Requisiti del candidato ideale:

  • Saper operare nel campo dei servizi socio assistenziali per la famiglia.
  • Sentirsi un imprenditore dinamico, eticamente motivato.
  • Essere disponibile ad un impegno lavorativo totale e professionale.
  • Impegnarsi nella continua formazione e crescita.
  • Essere fortemente determinato nel raggiungimento degli obiettivi.
  • Presentare un’ottima predisposizione ai rapporti sociali
  • Offrire buone capacità di coordinamento,  gestionali ed organizzative.
  • Avere qualità morali di serietà, affidabilità e professionalità.

CHIEDI INFORMAZIONI ALL'ESPOSITORE