White Bakery

White Bakery: franchising bakery e american food

Il format White Bakery è presente dal 2011 con diversi punti vendita al momento tutti in gestione diretta.

Si ispira alle bakery americane, in particolare quelle situate nella città di New York, dove, gli alimenti della tradizione americana si fondono con culture provenienti da tutto il mondo, dando vita alla “cucina fusion” con soluzioni gastronomiche uniche ed originali; altra caratteristica è la possibilità di ordinare tutti gli articoli del menù nei vari momenti della giornata.

Così può capitare di ordinare un American Breakfast all’ora di cena o un Sandwich a colazione, il tutto per soddisfare le esigenze dei clienti ed offrire occasioni di consumo a tutte le ore. Altra particolarità consiste nella preparazione dei prodotti sul punto vendita in una pasticceria interna (ove possibile).

Il fatturato medio oscilla tra 1.0 e 1,5 milioni al netto delle imposte, dove il 50% è composto da prodotti dolci ed il 50% da prodotti salati. Ovviamente su bacini più ampi le potenzialità di fatturato crescono.

Ad oggi White Bakery è presente con 5 punti vendita a: Pescara , cc Arca – Spoltore (Pe), cc Megalò – Chieti ,San Benedetto del Tronto (AP), Rimini.

Prossime aperure previste in franchising: Bologna, Roma (2), L’Aquila, Padova

PROPOSTA DI AFFILIAZIONE

White Bakery è una attività adatta soprattutto a città grandi, con un bacino d’utenza al di sopra dei 150.000 abitanti, perché è in città cosi che si trova tanta gente che ha voglia di incontrarsi.

L’ubicazione ideale è prevista in zone primarie, di qualificato passaggio pedonale nei centri storici, cioè nel posto esatto della città dove le persone amano incontrarsi. Location alternative possono essere centri commerciali di primario livello. Il posizionamento deve essere ad alta visibilità, in contiguità con attività di servizio e commerciali qualificate. Il sito deve presentare un contesto immobiliare adeguato, un ingresso ampio e luminoso ed almeno due vetrine su strada. La superficie commerciale è tra i 250 e i 300 mq e, possibilmente, è dotata di un bel dehor esterno. E’ indispensabile la canna fumaria.

Caratteristiche di investimento:

  • Diritto d’entrata: € 25.000 una tantum
  • Royalities: 4% sul fatturato mensile al netto di IVA
  • Contributo pubblicitario: 2% sul fatturato mensile al netto di IVA
  • Durata del contratto: 12 anni o in funzione della durata del contratto di locazione; on facoltà di rinnovo
  • Esclusiva di area: da definirsi in base alle caratteristiche della localizzazione

IL CANDIDATO IDEALE

Il sistema White Bakery è “chiavi in mano”, nessuna esperienza nel settore è richiesta all’affiliato.

Sono richiesti imprenditori con una marcia in più. Al di là del requisito essenziale della capacità economica per affrontare l’investimento, si richiede spiccato spirito imprenditoriale, passione e attitudine per il settore della ristorazione, cultura dell’accoglienza, propensione al contatto con il pubblico, capacità di problem solving e di team working.

I titolari dei locali White Bakery sono imprenditori autonomi che possono gestire l’attività direttamente, svolgendo al suo interno una o più mansioni, oppure ricoprire esclusivamente il ruolo di investitori. In questo ultimo caso va identificato uno store manager di provata esperienza, la cui candidatura dovrà essere valutata a accettata dall’affiliante.

CHIEDI INFORMAZIONI ALL'ESPOSITORE